Progetto «Assistenza a domicilio»

Da cosa nasce il progetto?

Il progetto «Assistenza a domicilio» nasce dall’esigenza di pianificare secondo i bisogni i futuri gli impieghi del servizio civile. L’Ufficio federale del servizio civile (CIVI) ha lanciato il progetto nel dicembre 2020, su incarico del Consiglio federale. Motivo: in base al suo mandato legale, il servizio civile deve intervenire nelle situazioni in cui le risorse che permettono lo svolgimento di compiti fondamentali all’interno della società mancano o sono insufficienti. A questo proposito, nei prossimi anni il fabbisogno di assistenza agli anziani e ai disabili che vivono a casa propria è destinato ad aumentare.

Nel quadro di questo progetto pilota, il CIVI sta quindi cercando di capire quale possa essere il contributo del servizio civile per le persone bisognose di assistenza e i loro famigliari. Uno studio di «Careum Hochschule Gesundheit» ha rilevato delle corrispondenze positive tra le esigenze dei familiari delle persone assistite e le possibilità offerte dagli impieghi del servizio civile. Tenendo conto di questi risultati, il CIVI ha lavorato a stretto contatto con le organizzazioni partner per definire le modalità di attuazione del progetto pilota.

Nell’ambito di questo progetto a tempo determinato, è stato quindi possibile sperimentare anche nuove forme di impiego destinate a soddisfare le esigenze delle persone che necessitano di assistenza e dei loro famigliari. A questo scopo è stata creata un’ordinanza speciale a tempo limitato. I primi impieghi pilota sono iniziati a dicembre 2021 e gli ultimi si sono conclusi il 30 giugno 2023, mettendo così fine alla fase di attuazione del progetto. Data la scadenza dell’ordinanza speciale, non è più possibile svolgere ulteriori impieghi pilota.

Basandosi sui risultati di una valutazione esterna, il Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (DEFR) informerà il Consiglio federale in merito alle esperienze fatte con gli impieghi pilota. Sarà poi il Consiglio federale a decidere se rendere questo tipo di impieghi permanente o meno. In tal caso sarà necessaria una modifica di legge.

Impieghi

Assistenza a domicilio: Supporto alle persone che assistono un famiglia (dal rapporto annuale CIVI 2021)
Supporto alle persone che assistono un famiglia (dal rapporto annuale CIVI 2021)

Per il benessere e l’inclusione (dal rapporto annuale CIVI 2020)
Per il benessere e l’inclusione (dal rapporto annuale CIVI 2020)

Ultima modifica 09.08.2023

Inizio pagina

https://www.zivi.admin.ch/content/zivi/it/home/themen/ambulante-betreuung.html