Regole

Prestare servizio civile conformemente alla legge sul servizio civile, ovvero senza riserve, significa in particolare:

  • prestare un servizio 1,5 volte più lungo di quello militare (eccezioni disciplinate dall'art. 8, cpv. 1 LSC)
  • prestare tutti i giorni di servizio
  • chi non stipula una convenzione di impiego di propria iniziativa viene convocato d’ufficio e deve pagare una tassa
  • non è possibile essere dichiarato non idoneo: il licenziamento anticipato è ammesso solo in caso di incapacità al lavoro di lunga durata
  • Lo svolgimento degli impieghi deve essere conforme alle disposizioni legali:
  Scuola reclute adempiuta Scuola reclute non frequentata o non adempiuta
Primo impiego 54 giorni, da iniziare al più tardi durante l’anno successivo all’ammissione passata in giudicato 26 giorni, da iniziare al più tardi durante l’anno successivo all’ammissione passata in giudicato
Periodo di impiego di lunga durata Nessuno 180 giorni di impiego al più tardi entro la fine del terzo anno civile successivo all’ammissione (può anche essere il primo impiego)
Durata minima dell’impiego 26 giorni 26 giorni
Impieghi annuali Dal secondo anno civile successivo al passaggio in giudicato dell’ammissione Dal secondo anno civile successivo al passaggio in giudicato dell’ammissione
Corsi di formazione Adempimento dei corsi di formazione richiesti secondo il mansionario Adempimento dei corsi di formazione richiesti secondo il mansionario
Tassa di esenzione dall’obbligo militare Da pagare ogni anno in caso di servizio della durata inferiore ai 26 giorni di servizio computabili Da pagare ogni anno in caso di servizio della durata inferiore ai 26 giorni di servizio computabili

Posti di impiego

La scelta tra i posti di impiego disponibili non è sempre molto ampia. Il civilista deve quindi informarsi per tempo e tenere conto del fatto che gli impieghi vanno concordati almeno tre mesi e mezzo prima della data di inizio. La convocazione deve infatti pervenire al civilista tre mesi prima dell’inizio dell’impiego.

Impiego di lunga durata

L’impiego di lunga durata si svolge solitamente all’interno di un programma prioritario, a seconda della qualifica eventualmente anche all’estero o presso l’Organo di esecuzione del servizio civile.

È possibile prestare l’impiego di lunga durata anche in due parti, rispettando le seguenti condizioni:

  • prestare l’impiego di lunga durata entro due anni civili,
  • prestare entrambe le parti presso lo stesso istituto di impiego.

Ultima modifica 12.12.2017

Inizio pagina

https://www.zivi.admin.ch/content/zivi/it/home/zivi-sein/einsatzplanung/regeln.html